30 luglio 2012


tutti ar mare, tutti aR mare a mostra’ le chiappe chiare,
CO’ LI PESCI
IN MEZZO ALL’ONNE
NOI S’ANNAMO A DIVERTI’
(Gabriella Ferri)

Buon pomeriggio.

Quando ero piccola mio zio ogni anno di questa stagione cantava ‘sto ritornello, che per me segnava la piena estate.
Ieri pomeriggio, con questa strofa nelle orecchie 
e il forno acceso,
a sfidare la calura che c’è qui,
ho dato forma ai miei

biscotti estivi


La ricetta

per la frolla: qui
per la glassa: qui



Unica variazione alla frolla classica è consistita in 250 gr farina 00+
50 gr farina di mandorle+
20 gr zenzero in granella

che mi sono portata da Casablanca.
Lì lo si usa per dolcificare il tè o il caffè, io qui (e anche lì) lo metto ovunque
mi sembri opportuno.


Per la frolla al cacao:
270 gr farina 00+
30 gr cacao amaro


Con un o stampo a cuore formare i frollini, tagliare la punta in modo da ottenere la forma adeguata, passare in frigo almeno 10’ perché la frolla si ricompatti e infornare a 180° per 10’.
 Lasciar raffreddare e glassare a piacere.
Far asciugare la glassa per almeno 2 h.









Ciao e buon inizio di settimana a tutti!

 Li ho mangiati stamane a colazione, facendo una sorpresa a Raija
 che non sapeva che costume mettersi
...in bocca


e neppure io a dir la verità ;)