9 luglio 2011

VERACE COME UNA VONGOLA NEL POMODORO!

Ma che meraviglia sto piatto!
Mi ha sorpreso e l’ho trovato davvero buono.

Mi son trovata con i pomodori freschi e le vongole veraci arrivate dritte-dritte dal mare ancor più fresche dei pomodori…è nata così un po’ per caso, l’idea.
Per carità niente di nuovo sotto il sole, ma le vongole sommerse dal pomodoro io non le avevo mai provate


Ricetta
Per 6 pr

Ingredienti:

2 kg di vongole veraci
1 kg di pomodoro
200 gr pomodorini ciliegia
cipolla
aglio
olio evo
sale
pepe
peperoncino fresco (va bene anche ½ cucchiaino in polvere)
pane

pelare i pomodori e tagliarli a pezzi grossi. Soffriggere nell’olio caldo aglio e cipolla e versare i pomodori a pezzi. Lasciare andare per un quarto d’ora a fuoco vivace e poi passare al passaverdure. Rimettere sul fuoco con il peperoncino e far asciugare ulteriormente il sugo a fiamma moderata.
Lavare le vongole accuratamente, lasciarle sommerse in acqua fredda con sale grosso per almeno mezz’ora e poi sciacquare. Versare nel sugo di pomodoro bollente assieme ai pomodorini ciliegia tagliati a meta e lasciar cuocere coperto  per 5’ a fuoco moderato. Le vongole si aprono e i pomodorini si cuociono leggermente. Salare, pepare, togliere il peperoncino, servire con abbondante salsa di pomodoro, una fetta di pane e profumare con un cucchiaio di olio soalre.
A me sono piaciute un sacco…assieme a un bicchiere freddissimo di sauvignon!


Buona giornata a tutti.