16 maggio 2011

CILIEGIE, AMORE E FANTASIA... 


Dall'orto dietro casa arrivano le prime ciliegie!



Come non farsi tentare e provare alcune cose? Ne ho preso una manciata e mi sono data al coulis di ciliegie con cui ho addizionato lo yogurt naturale 








Ingredienti

200 gr di ciliegie mondate e snocciolate
2 cucchiai di zucchero semolato

Mettete le ciliegie pulite e snocciolate con i due cucchiai di zucchero in un tegame su fuoco al minimo. Coprite e lasciate cuocere per 6'-10'.
Frullatele nel mixer e passate la purea al colino.

Che fare con il poco coulis rimasto? 


Quella che segue è una delle soluzioni adottate.
Ieri, domenica piovosa quindi mi son detta che valeva la pena accendere il forno et voilà
petits fours decorati con un fondente colorato con quel che restava del coulis di cui sopra. 
Di questi biscotti ne va ghiotto il mio coinquilino, che al momento è altrove e quindi approfitto della rete per farglieli "avere"



Ingredienti

250 gr zucchero
250 gr farina di mandorle
3 albumi
1 scorza grattugiata di limone
125 gr zucchero a velo
1 pizzico di sale

Mescolate farina di mandorle, zucchero a velo, scorza di limone e sale. Montate leggermente gli albumi, devono schiumare appena, e uniteli al composto di farina. Lavorare fino a ottenere un impasto sodo e consistente. Usando un sac à poche con un beccuccio a stella medio-grande (diametro 13 ca) e formare dei biscotti su una placca  rivestita di carta da forno.
Di solito questi dolcetti vanno decorati con ciliegie candite o mandorle a lamelle, io ho usato un fondente colorato con il coulis delle mie ciliegie (di ciliegie intere  non ne avevo più, erano finite tutte nel coulis...ops!). Coprire il tutto con un panno e lasciar riposare per 12 ore in un luogo fresco e asciutto (non in frigo). Prima di infornare, esercitate una leggera pressione con la punta dell'indice su ogni biscotto, in modo da creare una fossetta in cui verserete poi il fondente. Cuocerli in forno caldo a 180°C per 15', sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella. 
Decorarli con il fondente alla ciliegia.

Fondente liquido
Ingredienti
330 gr zucchero semolato
50 gr sciroppo di glucosio
70 gr acqua

Versare tutti gli ingredienti in un pentolino, e portare a 115°, spegnere e versare in una terrina e lasciar raffreddare fino a raggiungere i 60°. A questo punto lavorare il fondente a velocità minima, utilizzando una frusta fino a ottenere una massa bianca e compatta. Trasferire il composto in un sacchetto per alimenti, chiudere eliminando l'aria e trasferire in frigorifero per almeno un giorno. Prima di utilizzarlo scioglierlo a bagnomaria, aggiungendo qualche goccia d’acqua se serve. Mentre si scioglie colorate a piacere, io ho usato un po' del coulis, e se vi garba profumate con una goccia dell'essenza che più vi piace. Utilizzate per decorare.  



Ciao e buona settimana.